TOUR STANDARD
TOUR DATE FISSE
TOUR TEMATICI
VIAGGI DI LUSSO
TOUR PERSONALIZZATI
OFFERTE
ALTRE DESTINAZIONI SUDAMERICA
CACCIA
 
PRENOTAZIONI
DI GRUPPO
 
LEGGI LE RECENSIONI
 
CHI SIAMO
 


feedRSS

TORNA A TOUR STANDARD

 ARGENTINA TOUR DURATA: 16 giorni / 15 notti

ARGENTINA TOUR DURATA: 16 giorni / 15 notti


PERIODO:
dal 06/03/2020 al 30/06/2020

PREZZO:

 1.135,00 IVA inc.




ARGENTINA TOUR DURATA: 16 giorni / 15 notti

  

Gli itinerari potrebbero subire lievi variazioni, dovute all’operatività delle strutture locali. Farà testo la proposta personale inviata di volta in volta al cliente.

 

Partenza / Italia – Buenos Aires: Partenza col volo intercontinentale. Notte a bordo.

1º Giorno / Buenos Aires – Iguazú: Trasferimento privato (solo autista in lingua spagnola) all´aeroporto domestico per imbarcare sul volo per Iguazú. All´arrivo, accoglienza e trasferimento collettivo presso Mercure Iguazú Hotel Irú www.accorhotels.com/es/hotel-8431-mercure-iguazu-hotel-iru/index.shtml

2º Giorno / Iguazú: Dopo la prima colazione, escursione di intera giornata alle cascate dal lato argentino. La escursione inizia dallo stesso hotel in cui si trova, per andare verso l'ingresso del Parco Nazionale di Iguazu. Dop all’ingresso al parco si sale sul treno, chiamato "Tren de la selva", un trenino ecologico che penetra nella foresta misionera perfino ad arrivare alla stazione Garganta del Diablo da dove inizia il percorso sulle passerelle per arrivarci ed assistere a uno dei paesaggi più belli ed stupefacenti dell'Argentina, proprio sul salto che dà il nome alla stazione: Garganta del Diablo (la Gola del diavolo), ovvero il salto Unión, trasmette una energia che colpisce a tutti. Il percorso prosegue attraverso la prossima stazione è "Cataratas" dov’è possibile effettuare il "Paseo Superior" che ha una distanza di 500 metri, oppure il "Paseo inferior" un insieme di passerelle che permettono apprezzare lo spettacolo naturale da un altro angolo. 

Per completare questo tour indimenticabile consigliamo di contrattare di maniera facoltativa “La Gran Aventura: bautismo de las Cataratas" (battesimo delle cascate): si tratta di un giro nautico che si realizza in gommoni Zodiac, percorrendo una distanzia di 6 km sul fiume Iguazu inferiore, attraversando i rapidi per poi inserirsi al "Cañon de la Garganta del diablo" e fare una passeggiata in veicoli scoperti a quattro ruote  attraverso la foresta, con l'opportunità di apprezzare la flora e, se la fortuna è dalla vostra parte, la fauna.

Durata: intera giornata. Per questo tour è consigliato di indossare repellente per insetti, scarpe e abbigliamento comodo.

Escursione collettiva con guida italiana

3º Giorno / Iguazú: Escursione di mezza giornata alle cascate dal lato brasiliano. Partenza dall'hotel per il “Parque nacional do Iguazu”. L'area in visita consiste in un unico circuito di passerelle , lunghe 950 metri , che si trovano sulle rive del fiume Iguazu , offrendo una vista panoramica davvero incredibile su tutti i salti . L'itinerario ha il suo punto massimo quando si raggiunge il terrazzo che permette vedere "La garganta del diablo" dove il rumore e la massa d´acqua che cade è veramente uno spettacolo unico.

Rientro all´hotel in pomeriggio. Pernottamento.

4º Giorno / Iguazú – Buenos Aires – Trelew – Puerto Madryn: Trasferimento collettivo all´aeroporto di Iguazu ed imbarco sul volo di Aerolíneas Argentinas per Trelew (cambio aeromobile a Buenos Aires) . All´arrivo, accoglienza e trasferimento collettivo presso l’Hotel Dazzler Puerto Madryn – Camera Clásica www.dazzlerpuertomadryn.com

5º Giorno / Puerto Madryn: Escursione alla Penísola Valdés con avvistamento di balene da una imbarcazione semi rigida. Presto nel mattino, partiamo dall'hotel verso Puerto Piramides, punto di partenza delle imbarcazioni per realizzare l'avvistamento della balena franca australe (Compreso nel periodo d'avvistamento: giugno – inizi dicembre) una esperienza davvero incredibile. Tempo libero per il pranzo e proseguimento dell´escursione per fare la visita alla colonia di luppi marini di Punta Pirámides dove si puo vedere come si svolge la vita di questi animali dai belvederi naturali di questa vasta área. Il viaggio continua verso Punta Cantor, da dove si puo avere una vista panorámica di tutta la costa della penisola, e Caleta Valdés, un accidente costiero di gran importanza per le sue caratteristiche geografiche e per la quantità di lupi marini, elefanti e uccelli che abitano il luogo nel periodo di settembre - marzo. Per concludere l´escursione, e giá nel tragitto di rientro in Puerto Madryn, si fa una fermata nell´Istmo Carlos Ameghino per conoscere il Centro d´interpretazione dedicato allo studio della vita in questa zona. Durata: tutto il giorno.

Guida italiana.

6º Giorno / Puerto Madryn: Visita alla colonia dei pinguini di El Pedral, una esperienza in una tipica estancia della Patagonia. Compreso: Pranzo e trasporto di andata e ritorno da un punto di incontro nel centro di Puerto Madryn.

Punto d'incontro nel centro di Puerto Madryn alle 8:15 per un orario di partenza alle 8:30. Percorreremo 75 km attraverso le pianure della Patagonia fino all'estremità sud del Golfo di Nuevo, costeggiato dal faro di Punta Ninfas. La spiaggia è un luogo di riposo e nidificazione dei pinguini di magellano. Questa riserva ecologica, ospita circa 5000 esemplari.

Visita a El Pedral, una storica estancia della Patagonia, costruita all'inizio del 20 ° secolo con i materiali spediti dall'Europa. Pranzo con barbecue, agnello, empanadas, insalate e vino rosso. Finisci con un tè o un caffè e una tradizionale torta gallese prima di tornare a Puerto Madryn per il rientro verso le 17:00.

Guida spagnola/ inglesa

7º Giorno / Puerto Madryn – Trelew – El Calafate: Trasferimento collettivo all´ aeroporto di Trelew ed imbarco sul volo di Aerolíneas Argentinas per El Calafate. All´arrivo, accoglienza e trasferimento collettivo presso l’Hotel Kosten Aike www.kostenaike.com.ar

8º Giorno / El Calafate: Escursione d’intera giornata alle passerelle del Parque Nacional los glaciares, dove si trova il Ghiacciao Perito Moreno, includendo la navigazione “Safari Nautico”. Partenza dall'hotel percorrendo una distanza di 80 km per raggiungere il Parque Nacional Los Glaciares, dichierato patrimonio mondiale naturale dall'UNESCO giacchè protegge una vasta area di ghiacciai continentali fra questi, i ghiacciai: Moreno, Onelli, Agassi e Upsala. Il Perito Moreno è il più sorprendente e si espande sulle acque del Lago Argentino, ha 5 km di larghezza e 70 metri di altezza sopra il livello dell'acqua, con colori che vanno dal bianco al turchese. La Panoramica inizia con una passeggiata lungo le passerelle situate di fronte al ghiacciaio. Da lì si può godere la vastità del paesaggio e percepire i continui suoni provocati dalla caduta di ghiaccio. Uno spettacolo incredibile! L'escursione prosegue con il "SAFARI NAUTICO" navigazione sul braccio Rico del Lago Argentino, durata di circa un´ora e permette vedere il ghiacciaio da vicino. Una volta di fronte al “muro di ghiaccio”, la barca si ferma per qualche minuto per contemplare la sua vastità e bellezza.

Durata: tutto il giorno. Escursione collettiva con guida italiana ecceto nella navigazione (in lingua spagnola-inglese)

9º Giorno / El Calafate: Escursione Experiencia Glaciares Gourmet: Trasferimento al porto Punta Bandera, dove alle 9:00 AM si da comincio alla navigazione per il Lago Argentino a bordo della crociera Maria Turquesa fino ad arrivare alla successione di iceberg delle forme e colori più svariati che annuncia la vicinanza del ghiacciaio Upsala. La barca si ferma di fronte al muro di iceberg momentaneamente impedito di entrare nel Canale di Upsala, e se le condizioni meteorologiche lo consentono, ammiriamo il ghiacciaio Upsala in lontananza. Si continua navigando sul lago Argentino in direzione sud aggiungendo il Canale Spegazzini per arrivare al ghiacciaio.  Poi si arrive a Puesto de Vacas - baia molto tranquilla dentro il canale Spegazzini , dove si scende e si fa una piccola camminata per osservare la flora e fauna del posto. Proseguimento per il Canal de los tempanos, per avvicinarsi alla faccia nord del ghiacciaio Perito Moreno. Finalmente, rientro al porto verso le 18.30 e trasferimento a El Calafate.    Compreso box lunch. Attività a bordo accompagnati da guide bilingue (inglese-spagnolo).  Non compreso: Ingresso al Parco Nazionale Los Glaciares.

10º Giorno / El Calafate - Bariloche: Trasferimento collettivo all’aeroporto ed imbarco sul volo di Aerolíneas Argentinas. All´arrivo, accoglienza e trasferimento privato presso l´Hotel Edelweiss www.edelweissresort.com

11º Giorno / Bariloche: Escursione Circuito Chico con salita sul Cerro Campanario. Il viaggio comincia dall’hotel in cui s’alloggia, attraverso un camino sinuoso e di pittoresco paesaggio. Nell’arrivo al piede del Cerro Campanario (Collina Campanario) una aero-sedia li porterà fino alla cima (1050 mt) dove si possono osservare panoramiche davvero incredibili della regione: laghi, lagune di una gran varietà di colori, che vanno dal verde smeraldo al azzurro profondo, insieme alla flora e la fauna caratteristicha della zona, cime nevicate e la città di San Carlos de Bariloche. La escursione prosegue fino alla Península de Llao-Llao (Penisola di Llao-Llao) che alberga alla Capilla San Eduardo (Chiesa di San Eduardo) gioia architettonica nella regione ed il Puerto Pañuelo. Da lì, dopo di attraversare il Puente Angostura (sul omonimo fiume) si arriva al Punto Panoramico, punto finale dell'escursione. Ritorno alla città.

Durata: Mezza giornata. 

12º Giorno / Bariloche: Escursione al Cerro Tronador. Questa escursione permette di vedere una delle zone più belle del Parque Nacional Nahuel Huapi (Parco Nazionale Nahuel Huapi): boschi, laghi, spiaggie, montagne e cascate, in più si potrà vedere la cima più alta dell'area, el Tronador, 3478 mt sul livello del mare, e confine naturale fra Argentina e Cile. Inoltre alla bellezza del paesaggio, potrà contemplare fenomeni naturali visti poco frequentemente, come è il caso del Ventisquero Negro, un ghiacciaio d'origine bianco immacolato nella cima del Tronador. Lì stesso nacque il Río Manso, tipico corso di acqua di montagna, che scende in maniera di zigzag dalla cima fino al Oceano Pacifico, superando le differenze d'altezza attraverso la formazione di rapidi e cascate.

Durata: tutto il giorno.

13º Giorno / Bariloche - Buenos Aires: Trasferimento collettivo all’aeroporto ed imbarco sul volo di Aerolíneas Argentinas. All´arrivo, accoglienza e trasferimento privato presso l´ Hotel Dazzler Recoleta

www.dazzlerrecoleta.com/es

14º Giorno / Buenos Aires: Biglietto bus turistico per visitare la città in modo indipendente per tutto il giorno, collegando i punti più rappresentativi della città di Buenos Aires, dove si può vedere parte della nostra storia ed apprezzare l'eredità architettonica che ci lascariarono nostri antenati, come la Plaza de Mayo; il quartiere La Boca, che fu anticamente il porto naturale della città alla fine del XIX secolo, dove si sono installati molti italiani, particolarmente d’origine genovese; "Caminito", una strada dichiarata museo, dove ci sono case dipinte in diversi colori; San Telmo, la parte più antica della città, e poi quasi senza accorgersene si arriva al quartiere più giovane chiamato Puerto Madero, dove ci sono diversi ristoranti di cucina internazionale di alto livello. Proseguendo il percorso s’ arriva al quartiere La Recoleta, il più prestigioso da molte decade, distinguendosi particolarmente, per la sua architettura europea del secolo scorso. Qui si può fare una visita al cimitero della Recoleta di gran valore architettonico. Il circuito si conclude a Palermo, il quartiere più grande che la città, molto apprezzato per i suoi spazi verdi.

www.buenosairesbus.com

Autoguida italiana.

Alla notte si include una Cena Tango Show, la migliore maniera di vivere un’esperienza unica del TANGO. Sotto la direzione di un'orchestra che convoca a maestri celebri del tango, in compagnia di ballerini professionisti e cantanti degni della capitale del tango. La cena comprende trasferimenti e piatto principale.

15º Giorno / Buenos Aires: Giornata libera. Si consiglia escursione di mezza giornata al Tigre per scoprire paesaggi naturali entro la provincia di Buenos Aires visti dal Rio de la Plata. Si parte dall'hotel in cui si alloggia percorrendo la zona nord del Gran Buenos Aires potendosi vedere la “Quinta Presidencial” (dove abita il presidente dell’Argentina; San Isidro, una località di grande importanza storica ed architettonica per fino a raggiungere il Tigre, da dove parte una imbarcazione che vi permetterà scoprire com'è la vita in questa zona di isole del Delta del fiume Paraná. In serata, e come “tocco finale” del viaggio si include una cena Tango Show, il modo migliore per vivere l'esperienza del tango in tutto suo splendore. Sotto la direzione di un'orchestra che convoca a maestri celebri del tango, in compagnia di ballerini professionisti e cantanti degni della capitale del tango. La cena comprende trasferimenti e bevande.

16º Giorno / Buenos Aires – Italia: Trasferimento all’aeroporto per prendere il volo intercontinentale.

 

Prezzo a persona in camera doppia

Include: 15 notti con prima colazione, tasse, tutti i trasferimenti ed escursioni tale come

vengono descritte in servizio regolare (condiviso), o privato (come dettagliato nel programma),

Non include:

Tutti i voli nazionali ed internazionali di Aerolineas Argentinas con carburanti e tasse incluse (QUOTAZIONE VOLI SU RICHIESTA)

L'ingresso ai parchi nazionali ed altri non specificati.

Tutti gli hotel accennati in questo programma sono soggetti a disponibilità al momento della

prenotazione. Il costo dei servizi a terra può essere modificato in caso di confermazione di hotel

più economico, maggiore categoria o tipologia di camera rispetto a quella della offerta. Check in

negli alberghi: 14 ore approssimativamente.

Riguardo all’assicurazione medica e per annullamento del viaggio: E raccomandabile

acquistare il sicuro direttamente nel paese di origine o attraverso Evaneos, di questa maniera in

caso di dover fare il rimborso di alcun servizio è più semplice per il passeggero.

In caso di voler coprire il volo intercontinentale, l’assicurazione medica si deve acquistare lo

stesso giorno dell’emissione del volo.