TOUR STANDARD
TOUR DATE FISSE
TOUR TEMATICI
TOUR ENOGASTRONOMICI
FLY & DRIVE
TOUR PERSONALIZZATI
OFFERTE
ALTRE DESTINAZIONI SUDAMERICA
CACCIA
 
PRENOTAZIONI
DI GRUPPO
 
LEGGI LE RECENSIONI
 
CHI SIAMO
 


feedRSS

TORNA A TOUR TEMATICI, TOUR ENOGASTRONOMICI

 I SENTIERI DEL GUSTO: LA LUSSUOSA ROTTA DEL VINO DURATA: 9 GIORNI / 7 NOTTI

I SENTIERI DEL GUSTO: LA LUSSUOSA ROTTA DEL VINO  DURATA: 9 GIORNI / 7 NOTTI


PERIODO:
dal 01/09/2016 al 30/10/2016

PREZZO:

 3.290,00 IVA inc.




I SENTIERI DEL GUSTO: LA LUSSUOSA ROTTA DEL VINO DURATA: 9 GIORNI / 7 NOTTI

Lasciatevi stupire da questo viaggio enogastronomico alla scoperta dei prodotti tipici argentini: visiteremo grandi aziende vinicole, degusteremo famosi vini di produzione locale e assaporeremo piatti tipici della cucina andina. Ma non sarà solo il vostro palato a rimanere estasiato: lungo il viaggio ammireremo paesaggi meravigliosi, come la Quebrada de Cafayate con le sue imponenti pareti di arenaria rossa, e visiteremo splendide città come Mendoza, Salta e per finire Buenos Aires, città dinamica e attiva che offre una vasta scelta di attività culturali.

 

 1° giorno: ITALIA – BUENOS AIRES (-/-/-)

Partenza dall’Italia in serata con volo di linea intercontinentale per Buenos Aires (QUOTATO A PARTE). Pasti e pernottamento a bordo. 

2° giorno: BUENOS AIRES - MENDOZA (-/-/D)
Arrivo a Buenos Aires e coincidenza con volo di linea per Mendoza. Arrivo, trasferimento e sistemazione in hotel Park Hyatt***** o similare. Pomeriggio dedicato alla visita della città e dei dintorni. La zona è famosa per la produzione vinicola e per l’olio di oliva ed è una delle maggiori vie di comunicazione tra Argentina e Cile. In città si respira l’aria di casa dovuta alla presenza di una numerosa comunità italiana di origine piemontese e veneta. In serata cena presso il Ristorante 1884, tra i migliori della città, ubicato all’interno dell’azienda vinicola Escorihuela Gascón. Pernottamento. 

3° giorno: MENDOZA (B/L/-)
Prima colazione. In mattinata partenza per la storica azienda vinicola Norton (Bodega Norton). Fondata nel 1895, è stata la prima cantina a stabilirsi nel sud della valle del fiume Mendoza, considerata una regione premium della vitivinicoltura argentina. Nel 2008 è stata scelta come miglior cantina d’Argentina dalla prestigiosa rivista “Wine Spectator”. Arrivo e visita della cantina alla scoperta della varietà Malbec, vitigno simbolo dell’Argentina, e delle tecniche di produzione ed invecchiamento. In seguito, come dei veri enologi, si avrà la possibilità di produrre un nuovo vino ottenuto utilizzato miscele di uve di differenti vitigni. Al termine una giuria premierà il migliore! Dopo il pranzo trasferimento al Lodge Club Tapiziz, un’azienda vinicola ricavata all’interno di una antica residenza risalente al 1890 e circondata da circa 10 ettari di vigneti. Il Club offre un ristorante, una spa con sauna, jacuzzi e sala massaggi dove poter trascorrere tranquilli momenti di relax. Pernottamento 

4° giorno: MENDOZA (B/-/-)
Prima colazione. Giornata a disposizione per attività individuali. Si consiglia l’escursione nella Valle de Uco dove si potranno visitare tre diverse aziende vinicole con la possibilità di degustare  vini locali e pranzare nei ristoranti tipici, oppure, fare una passeggiata a cavallo o godere di un rilassante massaggio immersi tra i vigneti. Pernottamento. 

5° giorno: MENDOZA - SALTA (B/-/D)
Prima colazione. Mattinata a disposizione per attività individuali. Trasferimento in aeroporto e partenza con volo per Salta. Arrivo, trasferimento e sistemazione in hotel Legado Mitico un caratteristico hotel boutique situato nel centro storico della città. Salta è sicuramente la cittadina più caratteristica nel nord-est argentino ed offre un centro coloniale ricco di splendidi edifici storici tra cui il Cabildo, la Plaza 9 de Julio circondata da portici, la Cattedrale, il Palazzo Arzobisbal con stile neoclassico con influenze barocche. Salta in lingua “aymara” significa luogo delle peña, infatti la città è la patria delle canzoni e danze Noa e mantiene una forte tradizione popolare, un ottimo artigianato ed un eccellente cucina. In serata cena presso il ristorante Jose Balcarce, specializzato in cucina andina. Pernottamento.

6° giorno: SALTA (B/-/-)
Prima colazione. Giornata a disposizione per attività individuali. Pernottamento.

7° giorno: SALTA – CAFAYATE (B/L/-)
Dopo la prima colazione, partenza per Cafayate culla del famoso “Torrontés” argentino. La città si trova nel cuore delle famose Valles Calchaquíes, un’oasi vitivinicola dove grazie all’armoniosa combinazione di suolo, clima e altitudine (qui si trovano i vigneti più alti del mondo, che raggiungono più di 3.000 m. s.l.m.), si producono vini eccellenti, tra cui proprio il Torrontés.  Attraverso dolci colline, rovine e tipici villaggi, si raggiunge la “Cuesta del Obispo”, all’interno del Parco Nazionale “Los Cardones” (cactus) e si prosegue per il tipico paesino di Cachi, al centro di una zona ricca di artigianato e tradizioni preincaiche. Visita della cittadina. Proseguimento per Cafayate e sistemazione presso il Lodge Grace, un boutique hotel all’interno di un’esclusiva azienda vinicola con piscina e lussuosa spa per offrire il massimo del comfort e benessere.     

Altitudine massima: 3.620 m.sl.m
Distanza: 312 Km

8° giorno: CAFAYATE – SALTA – BUENOS AIRES (B/L/-)
Prima colazione. Visita all’azienda vinicola El Esteco dove si potranno osservare le tecniche tradizionali di produzione vinicola. La cantina fu fondata nel 1892 quando i proprietari di origine francese, i fratelli Michel, attratti dalle condizioni uniche delle terre della Valle di Cafayate, piantarono le primi viti. Durante la visita guidata è prevista la degustazione dei vini. Successivamente rientro a Salta con sosta lungo il percorso per ammirare la Quebrada de Cafayate, anche conosciuta come la gola del fiume Las Conchas, caratterizzata da pareti di arenaria rossa e da curiose formazioni rocciose che sono state magistralmente scolpite dall'erosione del vento e del tempo. Ogni formazione è stata ribattezzata dalla abitanti in base alle forme fantasiose che le rocce hanno assunto. Pranzo presso il ristorante Parador Posta de las Cabras Successivamente, proseguimento per l’aeroporto di Salta e partenza per Buenos Aires. Arrivo, trasferimento presso l’hotel  Sofitel***** o similare. Pernottamento.

Distanza: 186 Km

9° giorno: BUENOS AIRES (B/L/D)
Prima colazione. Visita alla città di Buenos Aires una megalopoli di undici milioni di abitanti, dove le antiche tradizioni hanno saputo convivere in maniera sorprendente con la frenesia e la dinamicità di una città moderna. Pranzo presso il ristorante Estilo Campo uno dei più rinomati di Puerto Madero, dove sarà possibile degustare la migliore carne argentina. Pomeriggio a disposizione per attività individuali. In serata degustazione di vini (escursione con sommelier parlante inglese e guida parlante italiano) seguito da una cena con spettacolo di tango. Pernottamento.

10° giorno: PARTENZA DA BUENOS AIRES (B/-/-)
Prima colazione. Tempo a disposizione per attività individuali. All’ora di pranzo partenza alla scoperta di uno dei miti e delle leggende del cibo italiano che è entrato a far parte della cultura argentina come il tango e il calcio: la pizza! Visita di alcune delle pizzerie storiche della città come il Banchero, situata nel quartiere de La Boca, la cui specialità è la “Fugazzetta” (pizza farcita con mozzarella); le pizzerie Guerrin e Las Cuartetas in Avenida Corrientes e per finire la pizzeria El Cuartito dove convivono due grandi passioni argentine: la pizza e il football. Rientro in hotel e trasferimento in aeroporto.
Partenza con volo di linea intercontinentale (QUOTATO A PARTE).  
Pasti e pernottamento a bordo.

 

La quota comprende

I voli interni menzionati nel programma 

La franchigia bagaglio 20 Kg. (salvo eccezioni indicate nella documentazione di viaggio)

Gli hotel menzionati o se non disponibili altri della stessa categoria su base camera doppia standard

Il trattamento indicato nel programma

Le escursioni indicate nel programma con servizio privato e guida in Italiano. Durante le degustazioni di vini con visite collettive e guide in spagnolo/inglese.

Trasferimenti indicati nel programma con servizio privato e guida in italiano.  

L’assicurazione per l’ assistenza medica, il rimpatrio sanitario ed il danneggiamento al bagaglio.

La polizza Viaggi rischio Zero.

Gadget previsti e documentazione informativa

Spese di iscrizione

 

 La quota non comprende

I voli intercontinentali Aerolineas Argentinas

Le tasse aeroportuali dei voli intercontinentali

Le tasse aeroportuali dei voli interni  

La Polizza a copertura delle penali d’annullamento del viaggio

Le bevande, gli extra di carattere personale, eccedenza bagaglio.

 

Le escursioni facoltative e tutto ciò non evidenziato nella voce "la quota comprende".

 

I prezzi indicati sono suscettibili di variazioni e sono soggetti a riconferma sulla base delle reali disponibilità. Sono stati calcolati utilizzando un tasso di cambio €/$ di 1,13 e possono essere rivisti in caso di fluttuazioni importanti. Quotazione dei voli su richiesta