TOUR STANDARD
TOUR DATE FISSE
TOUR TEMATICI
TOUR ENOGASTRONOMICI
FLY & DRIVE
TOUR PERSONALIZZATI
OFFERTE
ALTRE DESTINAZIONI SUDAMERICA
CACCIA
 
PRENOTAZIONI
DI GRUPPO
 
LEGGI LE RECENSIONI
 
CHI SIAMO
 


feedRSS

TORNA A TOUR TEMATICI, TOUR ENOGASTRONOMICI

 I SENTIERI DEL GUSTO: BUENOS AIRES E SALTA GOURMET DURATA: 9 GIORNI / 7 NOTTI

I SENTIERI DEL GUSTO: BUENOS AIRES E SALTA GOURMET  DURATA: 9 GIORNI / 7 NOTTI


PERIODO:
dal 01/09/2016 al 30/10/2016

PREZZO:

 2.270,00 IVA inc.




I SENTIERI DEL GUSTO: BUENOS AIRES E SALTA GOURMET DURATA: 9 GIORNI / 7 NOTTI

Il tour offre la possibilità di visitare aziende vinicole e scoprire piatti della tradizione Argentina in ristoranti tipici, assaporare specialità succulente e degustare i migliori vini argentini. Il tour inizia dalla splendida Buenos Aires, dove si avrà la possibilità di scegliere tra un mini corso di cucina pratica o una visita ai migliori locali che preparano la famosa carne Parrilla. Si prosegue per Salta, città pittoresca e ricca di storia, alla scoperta di  un’azienda vinicola produttrice della famosa varietà “torrontés” e dei segreti per preparare delle ottime empanadas; a Cafayate si degusterà il famoso formaggio di capra e per finire si ammireranno le bellezze paesaggistiche di Quebrada de Cafayate, con le sue singolari formazioni rocciose di arenaria rossa.

 

PROGRAMMA:

 

1° giorno: ITALIA – BUENOS AIRES (-/-/-)

Partenza dall’Italia in serata con volo di linea intercontinentale (QUOTATO A PARTE) per Buenos Aires. Pasti e pernottamento a bordo.

2° giorno: ARRIVO A BUENOS AIRES (-/-/D)

Arrivo a Buenos Aires, trasferimento e sistemazione in albergo (early check-in su richiesta e soggetto a disponibilità).

Resto della mattinata a disposizione per attività individuali. Visita notturna a Buenos Aires. La visita inizierà da Plaza de Mayo, sulla quale si affaccia il Palazzo del Governo, meglio conosciuto come La Casa Rosada e proseguirà con il Cabildo e la Cattedrale. In seguito Avenida Corrientes , la Broadway di Buenos Aires, dove sono ubicati i principali teatri. Percorrendo Avenida Corrientessi arriverà ad Avenida 9 de Julio con l’obelisco e il teatro Colón, la cui acustica perfetta lo rende uno dei migliori al mondo. Proseguimento per il quartiere residenziale di Palermo conosciuto anche per la sua vita notturna animata da numerose discoteche e ristoranti. Cena e pernottamento.

3° giorno: BUENOS AIRES  (B/L/-)

Prima colazione. Scelta tra due attività: un mini corso di cucina pratica o un tour alla scoperta della “Parilla”. Entrame grandi esperienze con un ottimo pranzo!

Mini corso di cucina pratica: per questa pratica di cucina non è necessario nulla…solo tanta buona volontà, voglia di imparare e di divertirvi. Verrà fornita tutta l’attrezzatura necessaria per cucinare. Le lezioni saranno interattive perché l’idea di base è di far partecipare attivamente tutti gli iscritti, anche se in alternativa si potrà scegliere solo di assistere in totale relax. Alla fine della lezione si potranno degustare i piatti preparati, il tutto accompagnato da un ottimo  bicchiere di vino argentino.

Parilla tour: le Parillas sono le tipiche bistecche argentine che vengono preparate nella maggior parte dei ristoranti in giro per il Paese. La maggior parte dei turisti in visita, tuttavia, assapora le parillas preparate nei ristoranti più turistici che vengono consigliati dalle guide e tristemente si perdono le migliori della città. Per degustare l’autentico sapore porteño, si farà vero e proprio tour gastronomico della città, alla scoperta dei locali migliori di Buenos Aires dove si avrà la possibilità di conoscere l’autentica cucina argentina. Rientro in hotel e pernottamento.

4° giorno: BUENOS AIRES (B/-/D)

Prima colazione. Giornata dedicata alla scoperta dei miti e delle leggende inerenti al cibo italiano che fa parte della cultura italiana come il tango e il calcio, cercando do godere dei piaceri della tavola come è solito fare ogni argentino che si rispetti. Visita remo alcune pizzerie storiche e qui, potrete decidere quale sia la vostra preparazione preferita: la pizza pan “spessa più di due dita”, oppure in alternativa quella un po’ meno spessa e croccante. Ecco alcune delle pizzerie che visiteremo: il Banchero, situata nel quartiere de La Boca, i cui proprietari hanno inventato la Fugazzetta (pizza farcita con mozzarella), Guerrin e Las Cuartetas in Avenida Corrientes e per finire El Cuartito dove convivono due grandi passioni argentine: la pizza e il football. In serata degustazione di vino con cena.

Assisteremo ad una degustazione di vini e parteciperemo ad una cena maridade.

5° giorno: BUENOS AIRES - SALTA (B/-/D)

Prima colazione. Trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea per Salta. Arrivo e trasferimento in hotel. Pomeriggio dedicato alla visita alla città, una delle più pittoresche del Paese, conosciuta come “Salta la bella”. La visita ci permette di ammirare le gemme più preziose dell’epoca coloniale come la Chiesa di San Francesco, ricostruita a metà del XVIII secolo e dichiarata Chiesa Minore di Roma dal Vaticano nel 1997; il Cabildo e il Museo Storico del nord-ovest (edificio che in passato ha ospitato il governo del Viceré prima, e il governo della Provincia poi) e il Monastero di San Bernardo. Proseguimento fino alle colline di San Bernardo dal quale potremo godere di una magnifica vista sulla città. Il tour terminerà al Museo MAAM (Museo Archeologico di Alta Montagna) che possiede una collezione archeologica di grande pregio grazie alla presenza delle mummie ritrovate sul vulcano Llullaillaco. Cena presso il ristorante José Balcarce, specializzato in cucina andina. Pernottamento.

6° giorno: SALTA  - CAFAYATE (B/L/D)

Prima colazione. In mattinata partenza per un tour gastronomico a Cafayate. La regione è conosciuta per la produzione di vini tra i quali spicca la varietà “torrontés”. Visita ad una famosa azienda vinicola dove si avrà  la possibilità di conoscere le tecniche di produzione e di preparazione e degustare i migliori vini Argentini!. Dopo il pranzo visita agli allevamenti di capre del Cafayate con degustazione del famoso formaggio di capra. Pernottamento presso il lodge che gode di una spettacolare vista sui vigneti. Cena e pernottamento.

7° giorno: CAFAYATE - SALTA (B/L/D)

Prima colazione. In mattinata visita alla città e partenza per la gola del fiume Concha, anche conosciuta come Quebrada de Cafayate caratterizzato da pareti di arenaria rossa e da curiose formazioni rocciose che sono state magistralmente scolpite dall'erosione del vento e del tempo. Gli abitanti del luogo hanno ribattezzato queste formazioni rocciose con nomi fantasiosi, come l’anfiteatro, la gola del diavolo, l’obelisco e i castelli. Pranzo al ristorante Posta de las Cabras. Rientro a Salta e pernottamento.

8° giorno: SALTA (B/L/-)

Prima colazione. Mattinata dedicata alla visita del tipico mercato di San Miguel dove sono esposti prodotti, spezie e varie curiosità. Rientro in hotel e  piccolo corso di cucina pratica per imparare a cucinare le “empanadas” e la famosa “humita”, piatto a base di mais fresco, cipolle e spezie. Pranzo. Resto del pomeriggio a disposizione per attività individuali. Pernottamento. .

9° giorno: SALTA - BUENOS AIRES - ITALIA(B/-/-)

Prima colazione. Tempo a disposizione per attività individuali. Trasferimento in aeroporto.

Partenza con volo di linea intercontinentale (QUOTATO A PARTE). Pasti e pernottamento a bordo.

Arrivo in Italia e fine del viaggio.

 

 

Partenze individuali ogni domenica min. 2 partecipanti con assistenza di guide locali parlanti ITALIANO (con eccezioni)

 

La quota comprende

  • Franchigia bagaglio 20 Kg. (salvo eccezioni indicate nella documentazione di viaggio)
  • Hotel menzionati o se non disponibili altri della stessa categoria su base camera doppia standard
  • Trattamento indicato nel programma
  • Le escursioni indicate nel programma con servizio privato e guide in italiano. Per le cene con spettacolo di tango sono previsti i trasferimenti privati solo autista.
  • Trasferimenti indicati nel programma.
  • L’assicurazione per l’ assistenza medica, il rimpatrio sanitario ed il danneggiamento al bagaglio.
  • La polizza Viaggi rischio Zero.
  • Gadget previsti e documentazione informativa
  • Spese di iscrizione
  •  

La quota non comprende 

  • Il volo intercontinentale e le relative tasse aeroportuali
  • La Polizza a copertura delle penali d’annullamento del viaggio
  • Le bevande, gli extra di carattere personale, eccedenza bagaglio.
  • Le escursioni facoltative e tutto ciò non evidenziato nella voce "la quota comprende".
  •  
  • I prezzi indicati sono suscettibili di variazioni e sono soggetti a riconferma sulla base delle reali disponibilità. Sono stati calcolati utilizzando un tasso di cambio €/$ di 1,13 e possono essere rivisti in caso di fluttuazioni importanti. Attenzione: quote non valide per Natale, Capodanno, Carnevale, Pasqua e durante le festività nazionali.